27 Giu 2014
giugno 27, 2014

Attività nei dintorni: cicloturismo

0 Commenti

La costa degli Etruschi è anche una terra di tradizioni ciclistiche antiche, campioni e corse importanti.

Perciò per gli appassionati di questo sport niente di meglio che percorrere le strade ricche di storia, in bicicletta. Gli itinerari possibili sono anche in questo caso di varia difficoltà e adatti a tutti: famiglie con bambini, cicloamatori e professionisti.

Itinerari di mare, dal mare alle colline o immersi nella natura, percorsi poetici o più adatti a chi vuole visitare qualche città con le sue opere d’arte.

Uno tra i percorsi che vogliamo ricordare è quello che si snoda tra Bolgheri, Bibbona, Marina di Bibbona e arriva fino a Cecina percorrendo lunghi viali di cipressi e bei borghi medioevali che valgono una sosta, tra una pedalata e l’altra, con la possibilità di incontrare anche monumenti artistici di valore come la chiesina di San Guido.

Partendo invece dalla stazione di Donoratico si può fare una bella ciclopasseggiata al mare fino a Marina di Donoratico, passando per la pineta, il lungomare e andando verso la foce del fiume Seggio, luogo ideale per osservare incantati tramonti.

Di grande interesse ambientale la ciclovia da San Vincenzo verso Piombino, che passa ai margini del Parco di Rimigliano e arriva fino al golfo di Baratti con belle spiagge e calette naturali. Interessante per la possibilità di visitare la necropoli etrusca di Baratti e l’antica città di Populonia con i suoi scavi archeologici.

Possiamo fornire i nostri ospiti di guide agli itinerari in modo da poter scegliere con calma e giorno per giorno gli itinerari.

Per maggiori informazioni: itinerari e cartine; Progetto Cicloturismo, negozi e guide; cartina trekking mountain bike Sassetta; itinerari Castagneto Bolgheri Sassetta; applicazione Gp sies itinerario.